Laboratorio

Il Laboratorio

L’idea di creare un laboratorio che si occupi della conservazione e della catalogazione del materiale cinematografico nasce da una passione personale, scoperta e cresciuta negli anni dell’università, che ha incontrato nel tempo una risposta concreta, materiale, nella donazione di questo piccolo fondo semiprofessionale. L’esperienza di formazione presso la Cineteca di Bologna nel 2008 – Film Restoratio Summer School – e l’attività di revisionatrice della pellicola per il Museo del Cinema di Torino, hanno contribuito a rafforzare il desiderio di dar vita, seppur in misura ridotta, a un luogo della memoria cinematografica. Un luogo dove si possa recuperare e riscoprire un frammento della nostra storia culturale. Il laboratorio è questo luogo.
Il fondo acquisito dalla nostra Associazione raccoglie diverse tipologie di materiali e di strumenti professionali. Camera Film si occupa, nello specifico, di sistematizzare la molteplicità dei documenti raccolti, adottando a seconda delle necessità criteri e strumenti differenti.
In fase iniziale, il lavoro di laboratorio consta di alcune azioni preliminari, come identificare e catalogare i titoli di pellicole e manifesti, garantire adeguate misure di preservazione, predisporre le condizioni utili all’accesso al materiale.
Condividere la conoscenza resta tuttavia la ragione e lo scopo dell’intero progetto.